DESCRIZIONE

La kermesse internazionale è dedicata alla valorizzazione del tonno rosso del Mediterraneo (pescato da secoli nella tonnara di Carloforte, sull’isola di San Pietro, nel sud ovest della Sardegna) attraverso incontri legati alle tradizioni culturali, artistiche ed enogastronomiche, concerti e spettacoli. Una festa del mare, dei suoi sapori e della sue suggestioni che ha il suo momento centrale in una gara gastronomica internazionale a base di tonno tra chef provenienti da diversi paesi del mondo.
Dal 2003 la manifestazione coinvolge gastronomi, chef di fama internazionale esperti di cucina di tonno, giornalisti ed esperti della gastronomia mediterranea, consacrando Carloforte quale capitale del tonno di qualità.

OBIETTIVI
Incremento e destagionalizzazione dei flussi turistici
La manifestazione attira a Carloforte turismo di qualità, particolarmente interessato alla gastronomia del Mediterraneo e all’antico rito della mattanza, in un periodo di bassa stagione, ovvero la fine di maggio e i primi di giugno, stagione della pesca dei tonni.

Presenze 1997
Presenze 2013

Promozione turistica e culturale del territorio
La rilevanza in ambito nazionale ed internazionale dell’evento e le azioni di comunicazione e pr messe in atto per la sua promozione fanno della manifestazione un efficace veicolo di promozione turistica e culturale dell’isola e dell’intero territorio del Sulcis Iglesiente.
Visibilità mediatica
Attraverso l’evento, l’isola di San Pietro e il suo territorio hanno beneficiato di una forte visibilità mediatica. Ogni anno partecipano alla kermesse giornalisti nazionali ed internazionali che contribuiscono alla promozione di questo angolo di Sardegna. La rassegna stampa vanta articoli sulle principali testate nazionali (Corriere della Sera, Repubblica, Il Secolo XIX, Il Sole 24ore, Qui Turing, Panorama travel, etc.), internazionali (Le Monde, The Indipendent,  Travel score Magazine, Ouderenjournaal, etc.) servizi televisivi nazionali (Linea blu, Linea verde, Geo & Geo, Pianeta mare, etc.) e satellitari.
Valorizzazione della cultura delle tonnare
Il pretesto della scoperta del rito misterioso della mattanza, della promozione del tonno e dello studio della tradizione delle tonnare, fungerà quale fattore di consolidamento dei rapporti di collaborazione ed integrazione culturale tra la regione Sardegna ed i Paesi la cui storia socioculturale ruota attorno alla pesca del tonno.
Sviluppo dell’economia locale
La realizzazione dell’evento ha contribuito a produrre molteplici effetti positivi per l’economia locale, attirando un turismo qualificato con una buona capacità di spesa.

ATTIVITÀ

Ideazione e progettazione, organizzazione, comunicazione integrata, pr, ufficio stampa e sponsoring

RICONOSCIMENTI

Premio Luigi Veronelli / 2007